Anonymous contro Fbi e Apple: rubati dodici milioni di identificativi UDID

——>CLICCA QUI PER SCARICARE IL FILE (Rxdzz.pdf) con un milione di Udid Apple di cui Anonymous è venuto in possesso. Da questo file, gli hacker hanno rimosso gli altri elementi identificativi associati infatti le stringhe numeriche erano accompagnate in diversi casi da altri elementi utili ad identificare i possessori dei dispositivi. <——–
 

Si chiama ANTISEC l’operazione condotta dalla squadra di hacker Lulzsec, riconducibili al collettivo Anonymous, che dichiara di aver messo le mani su dodici milioni di Udid, gli identificativi unici dei dispositivi Apple, ritrovati nel computer dell’agente dell’Fbi Christoper Stangl. Cosa ci facessero lì questi dati non è ancora chiaro. Ma gli hacker dichiarano che le stringhe numeriche erano accompagnate in diversi casi da altri elementi utili ad identificare i possessori dei dispositivi. E per dimostrare la veridicità delle dichiarazioni, Lulzsec ha rilasciato su Pastebin i link per scaricare un milione di Udid. Da questi, gli hacker hanno rimosso gli altri elementi identificativi associati.

Ad aggravare la situazione per l’Fbi, in possesso di dati che contengono informazioni sensibili, è che Stangl è uno dei responsabili della squadra Cyber Action, che sarebbe stato bellamente beffato dagli hacker. Fisicamente il pc dell’agente non è stato compromesso, ma Lulzsec avrebbe avuto accesso al disco attraverso un baco di Java. (FONTE)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.