Un’app per telefonate a prova di intercettazione

La privacy ha un prezzo: 20 dollari al mese. E’ questa la tariffa di Silent Circle, l’applicazione pronta a sbarcare sull’iTunes Store che promette telefonate “a prova di intercettazione”. Garantisce il guru della sicurezza Phil Zimmermann, l’uomo che vent’anni fa scrisse Pretty Good Privacy (PGP), uno degli strumenti più utilizzati al mondo per crittografare le proprie e-mail. La sua ultima “creatura”, invece, è nata grazie all’aiuto di due ex Navy Seal: Vic Hyder e Mike Janke, entrambi con un passato all’interno delle forze speciali statunitensi. Quella messa in campo da Silent Circle – disponibile subito per dispositivi Apple e a breve per terminali Android – è dunque una tecnologia “militare” per tutte le tasche.

Fonte

Silent Circle: VIDEO